Spiaggie

In soli 5 minuti potrete arrivare alla "Tagliata Etrusca" (prima foto), caratterizzata da sabbia di origine vulcanica ed un mare azzuurro intenso.
La spiaggia ha inizio ai piedi del lato sud del Promontorio di Ansedonia e continua verso il selvaggio litorale di Capalbio con le famose spiagge di "La Torba", "Macchiatonda" e "L'ultima Spiaggia" 

Oltre che per lo "Spacco della Regina, questa spiaggia è nota per la Torre Puccini, complesso di origine medievale, nel quale trovò ispirazione il famoso compositore toscano dal quale trae il nome.

Dal lato nord di Ansedonia ha inizio la Spiaggia della Feniglia (seconda foto) che termina alle pendici del Monte Argentario.
Questa spiaggia è caratterizzata da sbbia fina e chiara e da fondali poco profondi, ideali per la sicurezza dei più piccoli.

Alle spalle della spiaggia si trova la pineta, riserva naturalistica percorribile a piedi o in bicicletta, nella quale potrete incontrare gli animali selvatici tipici della zona e dar da mangiare ai cerbiatti.

Per chi vuole avventurarsi in sentieri da panorami mozzafiato a picco sul mare, consigliamo le calette del Monte Argentario, come ad esempio "Cala di Gesso" (terza foto), "Cala Grande", "Cala Piccola", "Mar Morto", "Acqua Dolce", "Le cannelle" "Le viste di Porto Ercole" (terza foto).
Tutte le calette sono caratterizzate da un acqua turchese cristallina e da fondali irresistibili per cui vale la pena percorrere qualche km in più.

 
     

powered by Romavirtuale.com Agriturismo Agrifoglio di Sarti Elidio e Amaddii Maria - LocalitÓ GIARDINO 26 58010 Capalbio Grosseto - P.Iva 00709310536